STORIA E FILOSOFIA

MI PRESENTO La mia passione per i tessuti inizia quando ero molto piccola, mamma e papà lavoravano con sete colorate, morbide e bellissime al tatto e alla vista. Creavano splendide cravatte e sciarpe che già si vendevano in tutto il mondo a fine anni 70. Da sempre nomade nel cuore, ho iniziato giovanissima a viaggiare per vendere le cravatte dell’azienda di famiglia a New York e Tokyo; poi all’inizio degli anni 90 ho iniziato la scoperta dell’India e dell’oriente, incuriosita dai racconti dei miei zii hippie.Creo capi che sono il riflesso di questo cammino appassionato, lo specchio delle mie passioni e delle mie curiosità. La collezione è composta da capi che non si abbinano tra di loro; seppur legati da un fil rouge di colore, lasciano liberi di esprimere il proprio stile attraverso abbinamenti unici. Le lunghe gonne ricamate sono ormai diventati dei capi iconici; i Kaftani ricamati sono manteau in primavera e sostituiscono il cardigan in inverno. I kimoni patchwork sono capi unici tutti diversi che abbino a maxi sciarpe jacquard con inserti agugliati e dettagli sartoriali.