FEDERICO CINA

STORIA E FILOSOFIA

FEDERICO CINA e? un brand fondato nel 2019 che ha come principale ambizione quella di portare in passerella look raffinati ed eleganti che descrivano l’essenza romantica della storia e della cultura Romagnola. Il primo capitolo della storia di FEDERICO CINA inizia nel Gennaio 2019, quando debutta in sfilata con la collezione Autunno/Inverno 2019 “Romagna Mia” in Altaroma e prosegue nel Luglio dello stesso anno, con la vittoria del concorso “Who’s On Next?”, presentato da Vogue Italia e AltaRoma, con la collezione Primavera/Estate 2020 “Mi Sono Innamorato Di Te”. Nel Gennaio 2020, infine, presenta la Collezione Autunno/Inverno 2020 “I Bei Tempi” in Altaroma. All’interno delle collezioni emergono profondi riferimenti alla terra d’origine del giovane designer: la storia e la cultura romagnola rendono unica l’estetica del marchio, grazie ad un continuo dialogo fra generazioni del passato e generazioni del presente. Lo spirito del brand e? costantemente avvolto da un’atmosfera nostalgica e sentimentale: una profonda sensibilita? volta a valorizzare l’aspetto artigianale, reinterpretando la tradizionale silhouette maschile attraverso un nuovo concetto di eleganza. “Essere sostenibili, per noi, significa supportare l’ecosistema Romagnolo - spiega Federico - creando benessere e opportunità per le imprese, gli artigiani e le persone della nostra terra. Siamo convinti che la Romagna, la quale ci ha trasmesso tanta ispirazione e valori, debba beneficiare dei nostri risultati e debba essere completamente coinvolta nel processo di sviluppo del brand. Per farlo, abbiamo deciso di mantenere la nostra sede in Romagna, dove produciamo i nostri capi con i tessuti locali. Questo - conclude il Designer - ci garantisce di mantenere un elevato standard di qualità, supportando allo stesso tempo gli artigiani locali e garantendogli un maggior benessere.”

PRESS RELEASE

“Indelebile”: la nuova collezione FEDERICO CINA presentata al White Milano. Indelebile è la collezione guardaroba di Federico Cina, composta da pezzi unici e senza tempo. Sco- po primario è proprio quello di creare un guardaroba che resista all’usura e ai capricci della moda. L’anima di ogni capo è rappresentata dall’eredità artigianale del designer e dalle riflessioni sull’ epoca in cui viviamo. Centrali sono le decorazioni tipiche delle tovaglie di tradizione romagnola, oggi diven- tate il simbolo del brand. I motivi delle stampe rimandano a elementi ricorrenti nella cultura contadi- na e nello scenario rurale. L’ unicità delle stampe è data dalla tecnica di elaborazione artigianale del tessuto. Questa rende ogni prodotto unico e impreziosito da una tecnica tenuta in vita nelle case di chi ha sempre scelto la tradizione. In esclusiva, la collezione sarà disponibile all’acquisto a partire dal 14 settembre 2020 sul nostro nuovo e-commerce www.federicocina.com. L’archivio digitale com espazio per le idee. In concomitanza con la nuova collazione Indelebile, FEDERICO CINA è orgoglioso di annunciare l'uscita di una sua nuova piattaforma. Archivio Federico Cina nasce come spazio di ricerca e coinvolgimento, con l’intento di dare nuove forme alla tradizione romagnola. È una piattaforma digitale di ispirazione, aperta ad ogni forma d’arte ed innovazione che possa ripensare il folklore e gli elementi del passato sotto la luce della contemporaneità. L’ unicità dell’ archivio trova la sua forma nella continua collaborazione con talenti emergenti attivi in ogni campo dell’ arte visiva: dalla fotografia al collage, dalle produzioni grafiche alla danza. «Ho dato vita a questo progetto - afferma il Designer - perchè credo nell’ importanza di stimolare le menti giovani; è utile anche per ristabilire un contatto con l’ immaginazione e solleticare quella voglia di creare, oggi così difficile da trovare. È un’ ode alla Romagna: la mia soddisfazione più grande è essere riuscito a trasmettere un po’ di tradizione a chi non ha mai vissuto questa terra. Sono molto entusiasta del risultato». Cosa contiene? Le opere disponibili in FEDERICO CINA Archivio nascono da una riflessione intima dell’ artista con lo scopo di creare un output progettuale che reinterpreti i valori della cultura romagnola da una prospettiva contemporanea. A ciascun artista selezionato, è stato richiesto di presentare una visione completamente personale del brand, partendo dai motivi delle stampe tradizionali, attraverso la forma di espressione artistica che ritenevano più coerente. La piattaforma digitale archivio.federicocina.com è un luogo dedicato agli affezionati e a chi ha ama respirare arte e cultura, a cui si potrà accedere tramite la richiesta di una password. La piattaforma si compone di molteplici sezioni: una pagina dedicata ad ogni singolo contributor contenente l’elaborato ed un testo esplicativo inerente al processo concettuale adottato dall’artista per l’esecuzione del progetto; un dizionario che descrive, nel particolare, il significato dei numerosi simboli e aneddoti della cultura romagnola; ed infine una sezione dedicata ad eventuali artisti che desiderano contribuire al progetto. La dinamicità del progetto vuole coinvolgere sempre più artisti e talenti emergenti per onorare al meglio la Romagna e descriverla attraverso prospettive multidisciplinari.