NOSHI 
Bijoux trasformisti come gli origami
Tortona 35 | BIJOUX 


Noshi: questo è il nome dell’origami più antico, pressoché primordiale.
Noshi: così si chiama il brand italiano che da quel primo origami ha preso in prestito l’ispirazione, l’ha applicata alla materia preziosa ed ha forgiato un modo nuovo e non-convenzionale di concepire il gioiello, e di goderselo indossandolo.





La solidità composta del metallo e la morbidezza fluida del movimento; la semplicità elegante delle linee minimali e la complessità delle costruzioni nascoste; la bidimensionalità statica iniziale e l’allestimento libero di un volume finale; l’oriente lontano nel tempo e nello spazio dell’ispirazione e la modernità tutta italiana della visione design: sembrano giochi di contrasti inconciliabili, in realtà sono gli elementi fondamentali che in ogni gioiello Noshi si coniugano creando un’armonia perfetta, e generosa, perché lascia libera la creatività di manipolare il bijoux e fargli assumere la forma desiderata.